Il Mese della Tristezza

lunedì 9 dicembre 2019

il mese della tristezza
il mese della tristezza

È iniziato più o meno da una settimana il mese della tristezza. Dicembre è probabilmente il periodo dell’anno che meglio rappresenta (in senso negativo) la nostra società. Inizia subito dopo la pazzia del Black Friday e del Cyber Monday, due momenti in cui tutti intasano i negozi acquistando solo per il gusto di acquistare.

È l’espressione più raccapricciante del consumismo moderno: comprare solo perché costa meno, spinti dal bisogno di spendere per sentirsi almeno un po’ felici o timorosi di perdere chissà quale occasione.

Chi vende, chi confeziona le pubblicità e muove il mercato sa bene quanto siamo fragili e sa come fare leva sulla nostra debole psiche.

La Lurida Mission Aziendale

lunedì 2 dicembre 2019

Aggiungi didascalia

Il lavoro è tanto tempo buttato a fare solo una cosa, che per di più detestiamo. 

C’è, nelle persone, un grande bisogno di rivalsa, di liberazione da queste catene invisibili, che vengono alimentate in modo subdolo, con trucchetti psicologici ben noti a chi li utilizza.

I manager vengono appositamente formati per gestire emotivamente il personale, governarlo come farebbe un pastore con un gregge di pecore, utilizzando, al posto del bastone, l’intelletto.


Quindi la Legna da Ardere Inquina

lunedì 25 novembre 2019

Quindi la Legna da Ardere Inquina
Quindi la Legna da Ardere Inquina
Sapete bene che sono solito tagliare la legna nel bosco e utilizzarla per riscaldarmi, questo sostanzialmente per una questione di risparmio, visto che nella mia regione è possibile ottenere praticamente gratis una parte di bosco da tagliare ogni anno. Lo faccio anche perché la legna è una fonte rinnovabile, a patto che si agisca nella maniera corretta.

Questo però non significa che usare la legna sia universalmente ecologico. Spesso si crede che si tratti di una pratica “naturale” e quindi non dannosa, ma non è così, soprattutto quando la legna viene utilizzata per scopi industriali. Vorrei, con questo articolo, cercare di fare un po’ di chiarezza.

Il Downshifting è una Questione di Numeri

lunedì 18 novembre 2019

Il Downshifting è una Questione di Numeri
downshifting numeri

Proprio questa settimana, solo su questo blog abbiamo superato l'incredibile numero di 10.000 messaggi. Quando mi imbatto in questi dati è come se improvvisamente risalisse in me tutto il peso delle responsabilità di ciò che scrivo, ed è per questo che mi sforzo sempre di spiegare bene come stanno le cose.

Per non illudere le persone ed evitare di raccontare favolette che poi rischiano di trasformarsi in incubi, ho sempre ritenuto importante sottolineare come il downshifting (noi lo chiamiamo più propriamente semplicità volontaria) sia praticabile solo attraverso i numeri.

Quanto è pericoloso ascoltarli?

lunedì 11 novembre 2019

Quanto è pericoloso ascoltarli?
Quanto è pericoloso ascoltarli?

Forse in questi giorni, al telegiornale, avrete sentito parlare della classifica delle migliori scuole italiane. Parlano soprattutto di quali siano quelle che preparano meglio all'università o al mondo del lavoro, una vera e propria classifica.

Spesso prendiamo questi dati come oro colato, diamo per scontato che siano studi autorevoli o società governative a diffonderli, ed è facile venirne influenzati, prendendo le nostre decisione anche in base a quello che ci raccontano.

Ma sotto tutto questo cosa si nasconde veramente?


La Roba che si Rompe "a tempo"

lunedì 4 novembre 2019

obsolescenza programmata
obsolescenza programmata
Si chiama obsolescenza programmata e da molto tempo viene applicata in svariarti modi per far si che ciò che acquistiamo abbia una vita limitata. Serve, naturalmente, ad obbligarci ad acquistare ancora e ancora, contro la nostra volontà.

Di fatto è un raggiro vero e proprio nei confronti delle persone, che pagano per avere un prodotto che solitamente si rompe esattamente quando scade la garanzia. Come funziona esattamente tutto questo, e ci sono proposte di legge per cercare di arginare un fenomeno a dir poco indecente?